Posted by on Dic 10, 2015 in Senza categoria | 0 comments

Glicemio se ne frega del picco glicemico e continua a bere vino fino a tarda mattina. Glicemio sa che il suo diabete lo può stroncare da un momento all’altro ma ormai ha deciso di bere vino e mangiare dolci fino a tarda mattina. Glicemio non osa chiedere ad un dottore che cosa sia il picco glicemico perché intuisce che i dottori non capiscono niente sulla dolcezza della vita. Allora Glicemio continua a bere vino fino a tardo pomeriggio e quando va a dormire spera che il sonno cancelli le sue colpe. Glicemio si sveglia la mattina e capisce che il sonno non ha cancellato le sue colpe, è per questo che Glicemio ricomincia a bere, per non sentire più le sue colpe. Appena fatta colazione Glicemio si domanda che cosa sia il picco glicemico, è anche per questo che Glicemio ricomincia a bere, per contrapporre un gesto concreto all’astrattezza del concetto di picco glicemico.